Home Chi siamo Cos'è la cocaina Informazioni Sportello servizio Sportello on-line Mappa del sito

WEB.CO.CARE

Caratteristiche socioculturali del cocainomane

 

Rispetto alle caratteristiche socioculturali del cocainomane non ci sono, in realtà, molti dati, soprattutto se si cerca di analizzare quello che rimane “sommerso” ai servizi.

Come affermato nel primo capitolo, infatti, una gran fetta della popolazione cocainomane continua a rimanere sconosciuta ai servizi specifici di cura.

Una fonte importante di informazioni è costituita da una ricerca fatta nel 1993 relativa ai consumatori di cocaina, che ha visto coinvolte tre città, Rotterdam, Barcellona e Torino (Bieleman B., A. Diaz, G. Merlo, Ch.D.Kaplan, "Lines across Europe. Nature and extent of cocaine use in Barcelona, Rotterdam and Turin", Swets & Zeitlinger, 1993).

La ricerca, anche se non attualissima, è interessante in quanto cerca di rispondere proprio al tentativo di individuare, attraverso sistemi di indagine particolari, le caratteristiche dei consumatori che non sono in contatto con i servizi.

I risultati relativi alla città di Torino rilevano dati significativi.

Emerge innanzitutto che la maggior parte dei consumatori sono uomini e che l’età media è di circa 29 anni. Le donne rappresentano più o meno il 30% del campione individuato, con un’età media inferiore ai 25 anni.

Per quanto riguarda il livello di istruzione si possono individuare due gruppi di persone.

Il primo gruppo è composto da coloro che  non hanno conseguito un titolo di studio o che sono in possesso della licenza media o di scuola professionale (43 persone delle 100 intervistate).

Il secondo gruppo è invece costituito da persone con un alto livello di scolarità (diploma o laurea).

Per quanto riguarda la situazione lavorativa, la maggior parte delle persone individuate sono "occupate" ; qualcuno è disoccupato e qualcun altro è studente.

Il livello di occupazione vede molti dirigenti, qualificati, parzialmente qualificati e in misura minore professionisti.

Le aree di occupazione maggiormente rappresentate sono quella tecnica e quella commerciale, seguite dall’area amministrativa, arte e cultura e dall’attività legata ai locali.

Prevalgono, per quanto riguarda lo stato civile, persone non coniugate; molti di questi sono divorziati (il loro numero è doppio rispetto a quello dei coniugati). Una parte dei non coniugati sono giovani che vivono in famiglia, ma quasi la metà sono invece fuori dalla famiglia (soli o con amici/partner).

 

 

Uso cocaina ma.. | Non uso ma... | Professionisti
Link utili interni al sito
Sportello on-line

Per contattare direttamente un operatore e avere: informazioni sul servizio, sulla cocaina ...
Continua...
Sportello sul territorio
Per chi abita in Torino/provincia e desidera avere una consulenza in modo del tutto anonimo...
Continua...
Verifica il tuo coinvolgimento con la sostanza
Questionario on-line che permette di verificare in modo del tutto anonimo il proprio grado di coinvolgimento con la cocaina.
Continua...
 
 
Per informazioni contattare
Webcocare
ASL TO 2
DIPARTIMENTO DI PATOLOGIA DELLE DIPENDENZE CLAUDE OLIEVENSTEIN
011 8124101
Via Degli Artisti 24 Torino
Mail: info@webcocare.it