Home Chi siamo Cos'è la cocaina Informazioni Sportello servizio Sportello on-line Mappa del sito
 

WEB.CO.CARE

Torna alla pagina principale

Gli effetti fisici della cocaina storia della cocaina....

 


 

<< Le complicanze mediche dell'uso di amfetamine e della cocaina si verificano con maggiore probabilità in individui sofferenti di epilessia, ipertensione arteriosa, compromissione del sistema immunitario, malattie cardiache e respiratorie.

Bassi e medi dosaggi provocano stimolazione adrenergica, vasocostrizione con aumento della pressione sanguigna, della frequenza cardiaca, della temperatura cutanea e del diametro pupillare. Alti dosaggi portano ad ulteriori aumenti della pressione sanguigna, della frequenza cardiaca e della temperatura cutanea, vampate, cianosi, dolori al petto, vertigini, nausea e vomito. L'intossicazione grave, specialmente come risultato del fumo o dell'iniezione di cocaina, può determinare aritmie cardiache, convulsioni, emorragie cerebrali, temperatura elevata e disturbi respiratori. Le convulsioni sono più probabili nell'intossicazione da cocaina rispetto a quella da amfetamina. La morte è più probabile che si verifichi se la cocaina viene assunta in combinazione con oppiacei e per via endovenosa. Complicazioni: lo "snorting" di cocaina può far "colare" o "tappare" il naso e causare l'infiammazione, il rigonfiamento, l'ulcerazione o la perforazione del setto nasale; l'uso intravenoso può causare le stesse complicazioni dell'uso i.v. di oppiacei, inclusi ascessi cutanei, setticemia, tetano, tromboflebiti ed epatiti; il fumo di cocaina "base libera" o "crack" può provocare complicanze polmonari. >> (Da: A cura di Icro Maremmani, "Manuale di Neuropsicofarmacoterapia Psichiatrica e dell'Abuso di Sostanze", Pacini Editore, 2001 Pisa, pag. 76)

Viene descritta anche una sindrome detta “polmone da crack” con sintomatologia tipica della polmonite: dolore toracico, difficoltà respiratoria, febbre.

L’uso cronico di cocaina, diminuendo le scorte di dopamina, può inoltre causare  un aumento di produzione di prolattina, un aumento del volume della mammella, la secrezione di latte dal seno e l'assenza del ciclo mestruale. La libido è diminuita con riduzione della performance sessuale, impotenza nell’uomo e anorgasmia nella donna.

 

 

Torna alla pagina principale

Per il contatto
 
Uso cocaina ma.. | Non uso cocaina ma... | Professionisti
Link utili interni al sito
Sportello on-line

Per contattare direttamente un operatore e avere: informazioni sul servizio, sulla cocaina ...
Continua...
Sportello sul territorio
Per chi abita in Torino/provincia e desidera avere una consulenza in modo del tutto anonimo...
Continua...
Verifica il tuo coinvolgimento con la sostanza
Questionario on-line che permette di verificare in modo del tutto anonimo il proprio grado di coinvolgimento con la cocaina.
Continua...
Per informazioni contattare
Webcocare
ASL TO 2
DIPARTIMENTO DI PATOLOGIA DELLE DIPENDENZE CLAUDE OLIEVENSTEIN

011 8124101

Lun e Ven 10,00-14,00
Via Degli Artisti 24 Torino
Mail: info@webcocare.it