Home Chi siamo Cos'è la cocaina Informazioni Sportello servizio Sportello on-line Mappa del sito
DIPENDENZA
Ma la cocaina può creare dipendenza?

Sì la cocaina può creare dipendenza. A conferma di quanto appena detto non ci sono solo i dati dell'esperienza diretta con persone che sono diventate dipendenti dalla cocaina, ma anche le recenti scoperte effettuate sui meccanismi cerebrali dove, in particolare, sono implicati i neurotrasmettitori legati al sistema dopaminergico.

Questa immagine è stata ricavata effettuando una Tomografia ad Emissione di Positroni (PET). L'immagine evidenzia l'attività cerebrale di un soggetto che non ha usato cocaina (prima riga) e l'attività di un soggetto che ha abusato di cocaina 10  giorni dopo (seconda riga) e 100 giorni dopo (terza riga). Come si vede dalla figura anche dopo 100 giorni l'attività cerebrale (macchie gialle e rosse) non si è ancora ristabilita del tutto. Immagine ricavata dal sito del National Institute on Drug Abuse.

Rispetto all'eroina la dipendenza fisica si manifesta con sintomi meno intensi e, da questo punto di vista, la carenza è più facilmente gestibile, ma non è così per la dipendenza psicologica.

Le persone che hanno utilizzato cocaina quando interrompono l'uso della sostanza possono andare incontro ad una sindrome astinenziale caratterizzata da:

intenso craving, depressione del tono dell'umore fino a pensieri suicidi, irritabilità, astenia, rallentamento psicomotorio, nausea, tremori, appetito vorace e disturbi del sonno. I sintomi raggiungono l'apice 48-72 ore dopo l'ultima assunzione e possono durare per parecchie settimane.

Per quanto riguarda il trattamento dell'astinenza il paziente va tenuto sotto stretta osservazione per la depressione del tono dell'umore e le conseguenti idee di suicidio. Va rassicurato che la depressione è un effetto, limitato nel tempo, dell'astinenza da stimolanti. Esiste la possibilità che la depressione persista per parecchie settimane: in  questi casi va considerata la possibilità di un sottostante disturbo dell'umore e può essere impostato un trattamento con antidepressivi.

 

Trattamento della dipendenza

 
SERVIZI
 
   

Uso cocaina ma....
Ci sono svariati motivi per cui una persona decide di usare la cocaina, così come sono molteplici le situazioni in cui si verifica il permanere di una tale condotta. Il suo uso può provocare piacere e aiutare a mantenere livelli di perfomance elevati ma a volte ci si può domandare se tutto ciò potrà avere delle conseguenze; se il piacere si trasformerà in una forma di dipendenza (patologica) in cui non si riesce più a fare a meno della sostanza anche a discapito dell'attività lavorativa, sociale ed affettiva...Continua...

 

   

Per chi è vicino a persone che usano cocaina...
Spesso le persone che usano cocaina non si rendono conto delle difficoltà a cui vanno incontro... sovente chi gli è vicino si accorge che queste persone sono sempre più coinvolte nell'uso della cocaina e non riescono fare più nulla senza prima aver "sniffato un po' "...  chi gli è vicino si rende conto che la sostanza è diventata ormai un problema serio... chi gli è vicino sente il bisogno di avere delle informazioni più esaustive e... Continua...

 
 
Uso cocaina ma.. | Non uso ma... | Professionisti
Link utili interni al sito
Sportello on-line
Per contattare direttamente un operatore e avere: informazioni sul servizio, sulla cocaina ...
Continua...
Sportello sul territorio
Per chi abita in Torino/provincia e desidera avere una consulenza in modo del tutto anonimo...
Continua...
Verifica il tuo coinvolgimento con la sostanza
Questionario on-line che permette di verificare in modo del tutto anonimo il proprio grado di coinvolgimento con la cocaina.
Continua...
 
 
Per informazioni contattare
Webcocare
ASL TO 2
DIPARTIMENTO DI PATOLOGIA DELLE DIPENDENZE CLAUDE OLIEVENSTEIN

011 8124101

Lun e Ven 10,00-14,00
Via Degli Artisti 24 Torino
Mail: info@webcocare.it